Translation Memory | kasakovatraduzioni

Translation Memory

 

Translation memory, un valore per la traduzione

 

La tecnologia informatica consente, tramite la tecnologia della translation memory, di velocizzare, snellire e rendere più uniforme una traduzione. Come è possibile ciò? La translation memory è un’applicazione che consente di immagazzinare le traduzioni già svolte per una coppia di lingue, creando delle corrispondenze tra stringhe di testo, archiviandole in una memoria generale. In questo grande contenitore si aggiungono moltissime informazioni che sono utili al traduttore al momento di tradurre un testo, ad esempio nell’ambito di un progetto. Quali vantaggi porta al traduttore utilizzare una translation memory?                                                                                                            In primo luogo, si troverà dei suggerimenti per la traduzione “ereditati” dai precedenti lavori inseriti nella translation memory, ovvero potrà utilizzare le stringhe già tradotte e risparmiare una gran mole di tempo. In secondo luogo potrebbe trovare suggerimenti su termini o espressioni che lui non conosce o sulle quali avrebbe dovuto ragionare a lungo, che magari sono state registrate da un altro traduttore del suo team. Per ultimo, e non meno importante, la TM consente di avere una traduzione uniforme, ovvero mostrando al traduttore come un’espressione è già stata tradotta. Ad esempio nell’ambito di un progetto a carattere tecnico potrebbe essere fondamentale per un ingegnere trovare un termine tradotto sempre nello stesso modo, in modo da non avere dubbi o far confusione rispetto al suo significato.

Kasakova Traduzioni realizza per ogni grande progetto una TM dedicata. Questa è una scelta di affidabilità, di qualità ed uniformità per la traduzione e per il risultato finale al cliente. In anni di lavoro abbiamo accumulato un grande know how in questo senso ed una immenso data base.